Psicodramma e Focusing - Psiche scopre l'amore

 

Allora a Psiche vennero meno le forze e l’animo; ma a sostenerla, a ridarle vigore fu il suo stesso implacabile destino: andò a prendere la lucerna, afferrò il rasoio e sentì che il coraggio aveva trasformato la sua natura di donna. Ma non appena il lume rischiarò l’intimità del letto nuziale, agli occhi di lei apparve la più dolce e la più mite di tutte le fiere, Cupido in carne e ossa, il bellissimo iddio, che soavemente dormiva e dinanzi al quale la stessa luce della lampada brillò più viva e la lama del sacrilego rasoio dette un barbaglio di luce.

A quella visione Psiche, impaurita, fuori di sé sbiancata in viso e tremante, …. Ai piedi del letto erano l’arco, la faretra e le frecce, le armi benigne di così grande dio. Psiche non la smetteva più di guardare le armi dello sposo: con insaziabile curiosità le toccava, le ammirava, tolse perfino una freccia dalla faretra per provarne sul pollice l’acutezza, ma per la pressione un po’ troppo brusca della mano tremante la punta penetrò in profondità e piccole gocce di roseo sangue apparvero a fior di pelle. Fu così che l’innocente Psiche, senza accorgersene, s’innamorò di Amore. E subito arse di desiderio per lui e gli si abbandonò sopra e con le labbra schiuse per il piacere, di furia, temendo che si destasse, cominciò a baciarlo tutto con baci lunghi e lascivi.

Il ciclo di incontri quest’anno si ispira alla favola di Amore e Psiche. Ogni serata prenderà spunto da un episodio raccontato che sarà interpretato liberamente in modo artistico dai presenti. La messa in scena con strumenti psicodrammatici di una o più delle storie personali che emergono consentirà al protagonista e al gruppo di vedere la realtà in modo diverso e li spingerà a fare delle scelte. 

PSICODRAMMA, FOCUSING, ARTE


Negli incontri ci ascoltiamo utilizzando il Focusing, esprimiamo con l’Arte le nostre intuizioni, mettiamo in scena con lo Psicodramma le nostre storie.
Conduce Valerio Loda
Psicodrammatista socio AIPSIM, 
Trainer di Focusing riconosciuto dall’ International Focusing Institute di New York.

Gli incontri si tengono al

Caffè Letterario – Primo Piano via Beccaria, 10 (tra P.zza Loggia e P.zza Duomo) BRESCIA

PUOI PARTECIPARE ANCHE AD UN SOLO INCONTRO

Ai partecipanti viene chiesta la tessera ARCI e un contributo, per l'acquisto dei materiali e delle attrezzature, di 7 Euro ad incontro.

Per iscriverti:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stampa   Email